Un progetto sui margini per Toscanaincontemporanea2019

  • 0 Comments
  • 27/11/2019
  • by TvSpenta
  • alipio c neto, fred lyra, racconti dal margine, sound art, toscanaincontemporanea 2019,
  • Leave a comment

A fine ottobre, Fred Lyra, giovane musicista e filosofo brasiliano residente a Parigi, ha realizzato la propria micro-residenza a Rapolano Terme, esplorando la marginalità geografica (periferia) rispetto al centro (Siena).

Fred Lyra al Parco delle Cave di Serre di Rapolano (Cava di Sant’Andrea)

Grazie alla guida e al supporto artistico di Alípio Carvalho Neto, musicista e compositore brasiliano che da anni vive a Rapolano, in breve tempo Fred è entrato in contatto con numerose realtà del territorio, visitando i luoghi storici e di interesse culturale del nostro paese (Biblioteca comunale, i centri storici di Rapolano, Armaiolo e Serre, le cave di travertino) e incontrando la comunità (es. I musicisti e i giovani allievi dell’Associazione Bandistica Sorgente Musicale, la giovane web radio Radio Epicentro, alcuni scalpellini locali).

Domenica 3 novembre, Fred Lyra si è esibito in concerto presso Il Caffè del Teatro di Rapolano in collaborazione con Cacio&Pere. Insieme a lui hanno suonato Alipio C. Neto, Silvia Bolognesi e Ermanno Baron.

Il giorno seguente, il gruppo di musicisti ha registrato la stessa performance presso lo studio di registrazione di Griffin Alan Rodriguez, tecnico del suono che ha prodotto e registrato musica di tutti i generi (Rock, Jazz, Hip-Hop, World), a Santa Colomba, Monteriggioni (Siena).

A Rapolano, di nuovo, presso la Biblioteca comunale l’artista ha tenuto un laboratorio-performance rivolta ai bambini della Primaria di Rapolano e Serre (5 novembre). Nel corso del pomeriggio, Fred ha raccontato attraverso le immagini e i suoni la storia di marginalità dei Pankararu, piccolo gruppo etnico del Brasile la cui lingua è considerata estinta. Con il supporto delle educatrici e di Alipio C Neto, Fred ha, poi, “diretto” una performance canora e di ballo insieme ai ragazzi e si è esibito alla chitarra per il giovane pubblico, attento ed estasiato.

Prima del rientro in Francia, Fred ha contribuito alla realizzazione del progetto artistico-sonoro “120 NODI – LIVE MUSIC VIDEO ART” alla quale hanno partecipato Alípio Carvalho Neto (al sassofono) e lo stesso Fred Lyra (alla chitarra elettrica). La performance si è tenuta su una delle torri del centro storico di Rapolano Terme. Il progetto, a cura di Rachele Gigli, fotografa friulana, e da lei diretto è visibile su YouTube.

Fred Lyra durante la performance “120 NODI – LIVE MUSIC VIDEO ART”

TVSpenta invita tutti i propri seguaci e sostenitori a “Stories that must be told“, l’evento conclusivo del progetto venerdì 29 novembre all’Istituto Rinaldi Franci a Siena. Il pomeriggio sarà l’occasione per dare uno sguardo alle storie personali e alle esperienze di centro e margine a Siena. Un live broadcasting dalle 13.30 alle 18.30 a cura di Siena Art Institute e RadioArte oltre al riepilogo di questi 3 mesi di “Racconti dal Margine”.

Il progetto “Racconti dal Margine” è realizzato da Siena Art Institute in partenariato con TVSpenta, RadioArte e Siena Art Photo Travel nell’ambito di Toscanaincontemporanea2019 con il contributo della Regione Toscana e GiovaniSì.

Lo staff dell'Ass.ne Culturale TvSpenta

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *